Il figlio maggiorenne non autosufficiente non ha diritto al mantenimento se dopo il percorso di studi non dimostra di essersi effettivamente adoperato per rendersi autonomo economicamente, impegnandosi attivamente per trovare un'occupazione in base alle opportunità reali offerte dal mercato del lavoro, anche ridimensionando le proprie aspirazioni. .