Può essere delibata la sentenza ecclesiastica che accerta la manifestazione di omosessualità del marito dopo 7 anni di convivenza e la nascita di una figlia?

No della Corte Suprema.

Cassazione sezione civile VI nr. 11808 del 2018.

No alla delibazione della sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio in quanto il marito solo dopo 6-7 anni di regolare convivenza, e la nascita di una figlia, ha manifestato la propria omosessualità.

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Social network

Dove siamo